sabato, giugno 30, 2012


Grazie di tutto veramente..siete una società veramente fantastica e per niente deludente non ho parole per descrivere la vostra cordialità disponibilità e sopratutto serietà nel trattare i vostri clienti. Grazie veramente vi terró informati della mia colonia con email e foto.

Inviato da Pietro della provincia di Agrigento.

Lo staff di mondoformiche.it ne approfitta e vuole ringraziare pubblicamente Pietro e tutti quelli che come lui ci hanno scelto tra tanti. Una passione che ci accomuna e ci avvicina,per noi è sia un impegno sia un lavoro,ma l'allevamento di formiche resta pur sempre una passione che in Italia non ha ancora lo stesso seguito di nazioni come Germania ,Francia o Russia. Ma possiamo affermare che questo hobby sta crescendo e siamo contenti di essere i primi e un punto di riferimento per L'Italia.



martedì, giugno 26, 2012


Le specie che trattiamo:




Messor capitatus
Regina: 15 Euro
Colonia:  a partire da 35 Euro
Disponibilità: Regine con covata e Colonie



Messor structor
Regina: 15 Euro
Colonia: a partire da 30 Euro
Disponibilità: Al momento non disponibile



Messor minor
Regina: 15 Euro
Colonia: a partire da 30 Euro
Disponibilità: Al momento non disponibile



Camponotus vagus
Regina: 15 Euro
Colonia: a partire da 35 Euro
Disponibilità: Al momento non disponibile
SCHEDA
                                      

Camponotus ligniperda
Regina: 15 Euro
Colonia: a partire da 30 Euro
Disponibilità: Al momento non disponibile

Camponotus nylanderi
Regina: 15 Euro
Colonia: a partire da 35 Euro 
Disponibilità: Regine,Regine con covata e Colonie

Camponotus herculeanus
Regina: 18 Euro
Colonia: a partire da 36 Euro
Disponibilità: Regina

Pheidole pallidula
Regina: 15 Euro
Colonia: a partire da 35 Euro
Disponibilità: Al momento non disponibile

Crematogaster scutellaris
Regina: 15 Euro
Colonia: a partire da 30 Euro
Disponibilità: Al momento non disponibile

Solenopsis fugax
Regina: 12 Euro
Colonia: a partire da 25 Euro
Disponibilità: Al momento non disponibile

Tapinoma nigerrimum
Regina: 14 Euro
Colonia: a partire da 35 Euro
Disponibilità: Al momento non disponibile


PER ORDINARE CLICCA QUI
PER INFO CLICCA QUI

Formicai orizzontali in gasbeton:



Formicaio orizzontale in Gasbeton

Un formicaio orizzontale artigianale in gasbeton colore naturale adatto per ospitare quasi tutte le specie di formiche, può ospitare fino a 2000/3000 operaie la versione normale, 4000/5000 operaie la versione grande.
E' composto da 4/5 camere nella versione normale, 6/7 camera nella versione grande. Cornice in pvc, gasbeton colore naturale, retro in legno truciolato modo cornice.
Attacco per area di foraggiamento e/o provetta,una camera per il serbatoio d'acqua utile per umidificare il formicaio,e 2 prese d'aria per la corretta ventilazione.
Dimensioni Normale: 24 cm lunghezza / 18 cm larghezza / 5 cm profondità Prezzo: 50 euro
Dimensioni Grande: 29 cm altezza / 21 cm larghezza / 5 cm profondità Prezzo: 55 Euro

Disponibile
A SCELTA
1x Cornice Bianca
1x Cornice Nera
1x Gasbeton colore terracotta (marrone terra) più 5 Euro
1x Gasbeton colore sabbia (giallo sabbia) più 5 Euro

EXTRA
Si può richiedere un altro colore della cornice in pvc disponibili marrone e alluminio.
Si creano sotto richiesta con cornice in legno vero, più 10 Euro.


Formicai verticali in gasbeton:


Formicaio verticale in Gasbeton


Un formicaio verticale artigianale in gasbeton colore naturale adatto per il contenuto di quasi tutte le specie di formiche, può ospitare fino a 2000/3000 operaie la versione normale, 4000/5000 operaie la versione grande.
E' composto da 4/5 camere nella versione normale, 4000/5000 operaie nella versione grande. Cornice in pvc, gasbeton colore naturale, retro in legno truciolato modo cornice, supporto per stare in verticale.
Attacco per area di foraggiamento e/o provetta,una camera per il serbatoio d'acqua utile per umidificare il formicaio,e 2 prese d'aria per la corretta ventilazione.
Dimensioni: 24 cm lunghezza / 18 cm larghezza / 5 cm profondità Prezzo: 50 euro
Dimensioni: 29 cm altezza / 21 cm larghezza / 5 cm profondità  Prezzo: 55 euro

Disponibile
A SCELTA
1x Cornice Bianca
1x Cornice Nera
1x Gasbeton colore terracotta (marrone terra) più 5 Euro
1x Gasbeton colore sabbia (giallo sabbia) più 5 Euro

EXTRA
Si può richiedere un altro colore della cornice in pvc disponibili marrone e alluminio.
Si creano sotto richiesta con cornice in legno vero, più 10 euro.


Formicai verticali in legno:


Formicaio in legno e plexiglass


Formicaio artigianale, fatto di legno morbido. Chiuso con plexiglass e sigillato con silicone acetico naturale, fissato con bulloni che servono anche come gambe per la struttura. Possiede attacco per area di foraggiamento. Ideale per le specie arboricole. Può ospitare fino a 1500/2000 individui in base alla specie da ospitare.
Dimensioni circa: 15 cm larghezza / 30 cm altezza / 5 cm di profondità
Prezzo: 65 euro

Altre varianti formicai artificiali in gasbeton sotto richiesta:



         



Se volete un formicaio in gasbeton progettato da voi mandateci un disegno/schema come questo di sotto e noi ve lo realizziamo!



PER ORDINARE CLICCA QUI
PER INFO CLICCA QUI

lunedì, giugno 25, 2012


100 kilometri di colonie di Formica Argentina in Australia


Nella città australiana di Melbourne è stata scoperta una gigantesca colonia di formiche argentine,nome scientifico Linepithema humile, che si estende per circa 100 chilometri. Queste formiche invasive minacciano tutte le popolazioni locali di insetti dove si insediano. Le formiche argentine a prima vista sembrano le nostre classiche formiche "domestiche" ma in realtà sono molto più aggressive. Gli scienziati hanno fatto una lista delle centinaia di animali più aggressivi che riescono a intaccare e minacciare la flora e la fauna del territorio che invadono e le formiche argentine fanno parte di questa classificazione.

In patria, le colonie di Linepithema humile coprono e si espandono per decine di metri di terreno e non sono collegati tra loro.Da gli studi i scenziati invece hanno scoperto che nel loro territorio nativo le colonie di formica argentina sono si aggressive l'una verso l'altra, ma in Argentina non si è registrato un brusco cambiamento nel numero di formiche e di colonizzazione del territorio, e di solito non minacciano altri insetti o animali.

Fuori casa è un altra storia

A Melbourne, il loro carattere genetico e comportamento è molto diverso dalla parenti sudamericane. Qui, le colonie di formiche argentine non combattono tra di loro. A differenza, hanno creato una supercolonia, che si estende per 100 chilometri direttamente sotto la città australiana.

Si crede che prima che approdassero in Australia,le Linepithema humile abbiano subito dei radicali cambiamenti genetici durante il loro viaggio di colonizzazione del pianeta partito dall' Argentina che le abbia fatte diventare estremamente aggressive e invasive.Le formiche argentine cominciarono a comportarsi in modo diverso,le colonie non si minacciano a vicenda, ma infestano e attaccano la flora e la fauna locale. Le argentine stanno sostituendo le locali formiche australiane,predano altri insetti, ma attaccano e cacciano le formiche locali che incontrano sul loro cammino. Ecco come si vince un territorio enorme.

In Italia

Le formiche argentine formano una supercolonia che si estenda dalla Liguria fino al Portogallo,che rappresenta dopo la supercolonia della Formica yessensis in Giappone (non come estensione ma come numero) la comunità di insetti sociali più numerosa esistente al mondo,e la prima in Europa,si contano migliaia di miliardi di formiche argentine,una comunità potenzialmente capace di estendere ancora di più il proprio dominio sul territorio invaso.

martedì, giugno 19, 2012


La Formica yessensis



E' la più vasta colonia conosciuta sul pianeta è il "regno delle formiche rosse" giapponesi ,nome scientifico Formica yessensis, che si trova sulle rive di una delle baie dell'isola di Hokkaido. Possiede più di 45 mila formicai e tutti i nidi sono collegati tra di loro tramite corridoi sotterranei.
Un noto entomologo giapponese che per anni ha studiato queste formiche lungo le rive nipponiche,spiega che questa supercolonia di Formica yessensis,ha circa  1.080.000 regine e 306.000.000 di operaie che vivono suddivise in in 45.000 formicai ciascuno con una superficie di 1 metro quadro tutti collegati tra loro. E' considerato il più grande gruppo di formiche del pianeta.



Il 10% della biomassa del pianeta è rappresentato dalle formiche 


Secondo gli scienziati,solo nel bacino del Rio delle Amazzoni il 30% della biomassa è rappresentato dalle formiche. Altri ricercatori credono che le formiche rappresentano il 10% della biomassa del mondo.



La formica più antica 


Sphecomyrma frey è stata scoperta da scienziati americani del Museo di Storia Naturale in un pezzo di ambra raccolta su una spiaggia del New Jersey. Visse 130 milioni di anni fa.

giovedì, giugno 14, 2012


La formica è un insetto con metamorfosi completa e nel suo sviluppo passa le seguenti fasi:




Uovo
Larva
Pupa (puo essere con bozzolo)
Operaia
Regina 


La vita di ogni formica inizia da dallo stadio di uovo. Di solito le uova dentro le camere di un formicaio non sono tenute separate ma in piccoli pacchetti. Dopo un periodo di incubazione le uova diventano larva e solo in questa fase si nutrono di insetti. Mentre le larve sono ancora piccole sono tenute come le uova in pacchetti,mentre le  larve di grandi dimensioni sono tenute a parte.


Poi arriva lo stadio di pupa. Nella forma pupale dopo lo stadio larvale possiamo notare i resti dello sviluppo accumulati nel corpo della larva. Si può notare come un piccolo punto nero. In alcune specie come le Camponotus prima dell ultimo stadio finale la larva fila un bozzolo in cui si racchiude mentre in altre specie come ad esempio le Messor la larva muta tranquillamente in pupa senza filare un bozzolo.



Al termine del processo di sviluppo abbiamo delle formiche operaie completamente formate. In particolare,alcune formiche sono aiutate dalle operaie più anziane a nascere praticamente aiutandole ad aprire il bozzolo. Le giovani operaie appena nate hanno un colore molto chiaro leggero, che in pochi giorni tende a prendere il colore originario della specie.


In generale, l'intero ciclo di sviluppo richiede circa un mese.


Potete comprare Formiche regine fecondate o colonie con regine ed operaie per iniziare ad allevare una colonia di formiche in cattività.


Bellissime regine con covata e colonie di Messor capitatus e Camponotus nylanderi


Messor capitatus

Regina: 15 Euro

Colonia: a partire da 35 Euro

Disponibilità: Al momento non disponibile



Camponotus nylanderi

Regina: 15 Euro

Colonia: a partire da 35 Euro 

Disponibilità: Al momento non disponibile



Formicai orizzontali in gasbeton:





Formicaio orizzontale in Gasbeton Cornice Bianca

Un formicaio orizzontale artigianale in gasbeton adatto per il contenuto di quasi tutti i tipi di formiche,può ospitare fino a 1500/2000 individui. E' composto da 4/5 camere.Cornice in pvc bianca,gasbeton colore naturale,retro in legno truciolato modo cornice.

Attacco per area di foraggiamento e/o provetta,una camera per il serbatoio d'acqua utile per umidificare il formicaio,e 2 prese d'aria per la coretta ventilazione.
Dimensioni: 24 cm lunghezza / 18 cm larghezza / 5 cm profondità
Prezzo: 35 euro

EXTRA

Si può richiedere un altro colore della cornice in pvc disponibili nero,marrone e alluminio.
Si creano sotto richiesta con cornice in legno vero.

Formicai verticali in gasbeton:

Formicaio verticale in Gasbeton Cornice Bianca

Un formicaio verticale artigianale in gasbeton adatto per il contenuto di quasi tutti i tipi di formiche,può ospitare fino a 4000/5000 individui. E' composto da 4/5 camere.Cornice in pvc bianca,gasbeton colore naturale,retro in legno truciolato modo cornice,supporto per stare in verticale.

Attacco per area di foraggiamento e/o provetta,una camera per il serbatoio d'acqua utile per umidificare il formicaio,e 2 prese d'aria per la coretta ventilazione.
Dimensioni: 29 cm altezza / 21 cm larghezza / 5 cm profondità 
Prezzo: 45 euro

EXTRA

Si può richiedere un altro colore della cornice in pvc disponibili nero,marrone e alluminio.
Si creano sotto richiesta con cornice in legno vero.

PER ORDINARE CLICCA QUI

PER INFO CLICCA QUI

mercoledì, giugno 13, 2012


Cosa sono le formiche con le ali?



Le formiche alate non sono una specie separata di formiche. Sono semplicemente delle formiche in una fase particolare della vita, precisamente la fase dell' accoppiamento. Non tutte le formiche passano attraverso questa fase. I maschi alati che sciamano dal nido, muoiono subito dopo l'accoppiamento.La maggiorparte delle formiche alate sono di sesso femminile alcune muoiono poco dopo l'accoppiamento, ma altre diventeranno delle future formiche regine,troveranno un rifugio perderanno le ali e dopo quache mese in base alla specie deporranno le uova per il resto della loro esistenza per fondare e mantere duratura la vita di una colonia.

Come sappiamo le colonie sono costituite da formiche regine che depongono le uova e da migliaia di formiche operaie che sono sterili,e si occuperanno solamente del mantenimento della comunità.Dopo che la colonia sarà consolidata,dopo qualche anno la formica regina produrrà un piccolo numero di femmine e maschi alati che voleranno via dal nido formando il classico sciame di volo nuziale.Questa fase della vita di una colonia si verifica di solito una volta all'anno e lo stesso succederà nelle colonie di formiche vicine, spesso dopo diversi giorni di forti piogge,l'accoppiamento avverrà tra le formiche alate della stessa specie provenienti da varie zone e avviene tipicamente in un solo giorno.Solo una piccola percentuale di regine alate avrà successo nel fondare una nuova colonia. Coma abbiamo spiegato in precedenza le regine che sopravvivono deporranno le uova per tutta la vita, in base alle specie anche 20/25 anni.

martedì, giugno 12, 2012



Ma le formiche a differenza dell'uomo non hanno l'egoismo, l'avidità,il tradimento e la menzogna, tutti gli individui di una colonia vivono per il bene del loro formicaio.

Le formiche hanno da tempo sviluppato alcuni fondamentali della gestione di una comunità:

Alcune specie sono impegnate in zootecnia , l'allevamento di afidi in alberi e arbusti: li proteggono dai predatori  e gli afidi in cambio secernono un liquido zuccherino,la melata, che le formiche apprezzano moltissimo.




Altre come gli agricoltori raccolgono i semi e li stoccano in determinate stanze dei formicai dove vengono essiccati e poi conservati, questi semi vengono lavorati e trasformati in ant-bread il pane delle formiche uno speciale cibo per le operaie e le larve,questa è una caratteristica del genere Messor.

Ci sono formiche che coltivano funghi,tagliano a pezzi le foglie che raccolgono,le trattano con la saliva, le masticano, creando un composto che seminato nel terreno, farà crescere un certo tipo di funghi di cui alcune specie si cibano,una peculiarità del genere Atta.

In alcune specie vi è anche un sistema schiavistico nelle cosidette formiche amazzoni ,che predando i nidi altrui, rubano solo pupe e/o i bozzoli e li portano a casa loro, quando le operaie rubate nasceranno saranno delle formiche schiave e per il resto della loro vita lavoreranno per i loro padroni.



Questi sono solo alcuni esempi del comportamento intelligente delle formiche.



Vendita formiche online tra cui le specie Messor capitatus Messor structor Messor minor Camponotus vagus Camponotus ligniperda Camponotus nylanderi Camponotus herculeanus Pheidole pallidula Crematogaster scutellaris Solenopsis fugax Tapinoma nigerrimum. Allevamento di formiche autoctone italiane riprodotte in cattività.Vendita di formicai artificiali.Potete comprare e allevare le formiche a casa.Tutto sulla formica aggiornamenti e tematiche dal Mondo delle Formiche.



PER ORDINARE CLICCA QUI
PER INFO CLICCA QUI

lunedì, giugno 11, 2012


Cosa sappiamo della comunicazione e del comportamento di una Formica?


La comunicazione tra le formiche avviene principalmente attraverso le sostanze chimiche chiamate feromoni. 
Le formiche hanno dei messaggi chimici più sviluppati rispetto ad altre specie affini, per il loro costante contatto diretto con il suolo.


Un operaia che trova del cibo lascia una scia di feromone lungo il terreno mentre torna al nido. La scienza ci spiega che tornano al formicaio usando come punto di riferimento oltre alla scia di feromoni la posizione del sole, che è rilevato da gli occhi composti che una formica possiede. Quando un operaia trova del cibo questa scia di feromone viene seguita dalle altre formiche che uscendo dal nido con questo avanti e indietro rafforzano il percorso per attirare più operaie possibili fino a quando il cibo non è completamente esaurito, e quindi la scia si dissiperà lentamente.

Questo particolare comportamento spiegherebbe come le formiche siano in grado di adattarsi facilmente ai cambiamenti nell'ambiente.Le Formiche sono in grado di abbandonare un percorso stabilito che è stato bloccato da un ostacolo e a trovarne di nuovi di solito una nuova scoperta o un ritrovamento porta quindi alla marcatura di un altro percorso che di solito risulta la via più breve.

Ma l'uso di feromone da parte delle formiche serve anche per altri scopi. Per esempio una formica schiacciata emette un feromone di allarme che è in grado di avvisare tutte le formiche che si trovano in vicinanza creando attimi di frenesia. 

Le formiche sentono gli odori con i loro funicoli,le loro antenne sottili, proprio come gli altri insetti. Le antenne sono abbastanza mobili in quanto possiedono un distinto gomito dopo un primo segmento allungato. Esse inoltre sono in coppia e sono in grado di fornire dettagliate informazioni sulla direzione e sull intensità dell aria. I feromoni delle formiche consentono loro di individuare a quali caste le altre formiche appartengono ossia regine soldati e operaie. La regina produce un feromone più potente rispetto ad un operaia che gli permette di avere un controllo totale sulle sue figlie. 


Si ritiene che le formiche imparino il comportamento con l'insegnamento interattivo tra di loro. Questo è il processo mediante il quale una formica ottiene la conoscenza tramite il tutoring dell operaia insegnante. Gli insegnati e le allieve sono molto sensibili al progresso degli altri all'interno di una colonia.

sabato, giugno 09, 2012


Formicai orizzontali in gasbeton:


Formicaio orizzontale in Gasbeton

Un formicaio orizzontale artigianale in gasbeton colore naturale adatto per ospitare quasi tutte le specie di formiche, può ospitare fino a 2000/3000 operaie la versione normale, 4000/5000 operaie la versione grande.
E' composto da 4/5 camere nella versione normale, 6/7 camera nella versione grande. Cornice in pvc, gasbeton colore naturale, retro in legno truciolato modo cornice.
Attacco per area di foraggiamento e/o provetta,una camera per il serbatoio d'acqua utile per umidificare il formicaio,e 2 prese d'aria per la corretta ventilazione.
Dimensioni Normale: 24 cm lunghezza / 18 cm larghezza / 5 cm profondità Prezzo: 50 euro
Dimensioni Grande: 29 cm altezza / 21 cm larghezza / 5 cm profondità Prezzo: 55 Euro

Disponibile
A SCELTA
1x Cornice Bianca
1x Cornice Nera
1x Gasbeton colore terracotta (marrone terra) più 5 Euro
1x Gasbeton colore sabbia (giallo sabbia) più 5 Euro

EXTRA
Si può richiedere un altro colore della cornice in pvc disponibili marrone e alluminio.
Si creano sotto richiesta con cornice in legno vero, più 10 Euro.

Se volete un formicaio in gasbeton progettato da voi mandateci un disegno/schema come questo di sotto e noi ve lo realizziamo!



PER ORDINARE CLICCA QUI
PER INFO CLICCA QUI


Camponotus piceus
Regina: 16 Euro  - con covata 21 Euro
Colonia: a partire da 36 Euro (1-5 operaie)
Disponibilità: Al momento non disponibile

Nome: Camponotus piceus
Zona:  Europa del sud
Casta: regina monoginica
Aspetto della regina: 8-10 mm Colore: nero brillante, lineamenti giallo-oro sul gastro
Operaie: 4-8 mm Colore: nero brillante, gastro grigio scuro, lineamenti rosso scuro
Nido: costruiscono il proprio nido nel suolo e sotto le pietre, di solito ai piedi di alberi di arancio
Nutrizione: Miele, acqua zuccherina, e piccolo insetti
Umidità: 50-70%
Temperatura: 20-30 ° C
Ibernazione: Sì, da fine novembre a fine febbraio a 5-8 ° C
Adatte al Clima: Mediterraneo
Specifiche: rispetto alle altre Camponotus maggiori è una specie più piccola e agile. In natura, queste formiche si notano spesso correre su e giù per tra i fili d'erba. Sono pacifiche verso le altre formiche, e preferiscono ritirarsi invece di affrontare l'avversario. Queste formiche non sono grandi cacciatrici e preferiscono raccogliere gli insetti morti che trovano durante il foraggiamento.



PER ORDINARE CLICCA QUI




Manica rubida
Regina: 15 Euro con covata 20 Euro
Colonia: a partire da 35 Euro (1-10 operaie)
Disponibilità: 
Al momento non disponibile

Nome: Manica rubida
Zona: Europa
Casta: Regine poliginiche
Aspetto della regina: 10-13mm circa, Colore: rosso scuro
Operaie: 5-9mm circa, Colore: giallastro, rosso scuro
Nido: ama nidificare sotto le pietre e nel suolo
Nutrizione: onnivora, insetti e liquidi zuccherini
Temperatura: 20-25° in inverno necessitano di ibernazione
Umidità: media,clima normale
Specifiche: non è una specie molto aggressiva ma possono pungere,
le operaie cacciatrici riescono a predare insetti molto grandi.




PER ORDINARE CLICCA QUI

ARTICOLI PIU' LETTI DELLA SETTIMANA

ABBONATI ALLE NEWS