lunedì, giugno 11, 2012


Cosa sappiamo della comunicazione e del comportamento di una Formica?


La comunicazione tra le formiche avviene principalmente attraverso le sostanze chimiche chiamate feromoni. 
Le formiche hanno dei messaggi chimici più sviluppati rispetto ad altre specie affini, per il loro costante contatto diretto con il suolo.


Un operaia che trova del cibo lascia una scia di feromone lungo il terreno mentre torna al nido. La scienza ci spiega che tornano al formicaio usando come punto di riferimento oltre alla scia di feromoni la posizione del sole, che è rilevato da gli occhi composti che una formica possiede. Quando un operaia trova del cibo questa scia di feromone viene seguita dalle altre formiche che uscendo dal nido con questo avanti e indietro rafforzano il percorso per attirare più operaie possibili fino a quando il cibo non è completamente esaurito, e quindi la scia si dissiperà lentamente.

Questo particolare comportamento spiegherebbe come le formiche siano in grado di adattarsi facilmente ai cambiamenti nell'ambiente.Le Formiche sono in grado di abbandonare un percorso stabilito che è stato bloccato da un ostacolo e a trovarne di nuovi di solito una nuova scoperta o un ritrovamento porta quindi alla marcatura di un altro percorso che di solito risulta la via più breve.

Ma l'uso di feromone da parte delle formiche serve anche per altri scopi. Per esempio una formica schiacciata emette un feromone di allarme che è in grado di avvisare tutte le formiche che si trovano in vicinanza creando attimi di frenesia. 

Le formiche sentono gli odori con i loro funicoli,le loro antenne sottili, proprio come gli altri insetti. Le antenne sono abbastanza mobili in quanto possiedono un distinto gomito dopo un primo segmento allungato. Esse inoltre sono in coppia e sono in grado di fornire dettagliate informazioni sulla direzione e sull intensità dell aria. I feromoni delle formiche consentono loro di individuare a quali caste le altre formiche appartengono ossia regine soldati e operaie. La regina produce un feromone più potente rispetto ad un operaia che gli permette di avere un controllo totale sulle sue figlie. 


Si ritiene che le formiche imparino il comportamento con l'insegnamento interattivo tra di loro. Questo è il processo mediante il quale una formica ottiene la conoscenza tramite il tutoring dell operaia insegnante. Gli insegnati e le allieve sono molto sensibili al progresso degli altri all'interno di una colonia.

ARTICOLI PIU' LETTI DELLA SETTIMANA

ABBONATI ALLE NEWS