sabato, giugno 09, 2012



Camponotus piceus

Regina: 15 Euro - con covata 20 Euro

Colonia: a partire da 30 Euro (1-10 operaie)

Disponibilità: Al momento non disponibile


Nome: Camponotus piceus
Sottofamiglia: Formicinae
Genere: Camponotus
Zona: Europa centrale, sopra i 300 metri livello del mare
Casta: Regina monoginica, operaie majors, medie e minor
Aspetto della Regina: dimensioni 7-9 mm Colore nero brillante, lineamenti giallo-oro sul gastro
Aspetto delle Operaie: dimensioni 4-7 mm Colore nero brillante, gastro grigio scuro, lineamenti rosso scuro
Nido: costruiscono il proprio nido nel suolo e sotto le pietre, di solito ai piedi di alberi di arancio
Nutrizione: Miele, acqua zuccherina, e piccoli insetti
Temperatura: adatte al clima mediterraneo in natura tra i 18 e i 28 °C , in cattività 18 - 28 °C arena 21 - 24°C nido
Umidità: preferiscono e sopportano il clima secco, in cattività arena 30-50% nido 50-60%
Formicaio Artificiale: In plexiglass o vetro con Gasbeton o Gesso altrimenti terrario con terra torba bionda acida di sfagno
Ibernazione: Sì, da fine novembre a fine febbraio a 5-8 °C
Specifiche: rispetto alle altre Camponotus maggiori è una specie più piccola e agile. In natura, queste formiche si notano spesso correre su e giù per tra i fili d'erba. Sono pacifiche verso le altre formiche, e preferiscono ritirarsi invece di affrontare l'avversario. Queste formiche non sono grandi cacciatrici e preferiscono raccogliere gli insetti morti che trovano durante il foraggiamento.



PER ORDINARE CLICCA QUI

ARTICOLI PIU' LETTI DELLA SETTIMANA

ABBONATI ALLE NEWS