lunedì, giugno 25, 2012


100 kilometri di colonie di Formica Argentina in Australia


Nella città australiana di Melbourne è stata scoperta una gigantesca colonia di formiche argentine,nome scientifico Linepithema humile, che si estende per circa 100 chilometri. Queste formiche invasive minacciano tutte le popolazioni locali di insetti dove si insediano. Le formiche argentine a prima vista sembrano le nostre classiche formiche "domestiche" ma in realtà sono molto più aggressive. Gli scienziati hanno fatto una lista delle centinaia di animali più aggressivi che riescono a intaccare e minacciare la flora e la fauna del territorio che invadono e le formiche argentine fanno parte di questa classificazione.

In patria, le colonie di Linepithema humile coprono e si espandono per decine di metri di terreno e non sono collegati tra loro.Da gli studi i scenziati invece hanno scoperto che nel loro territorio nativo le colonie di formica argentina sono si aggressive l'una verso l'altra, ma in Argentina non si è registrato un brusco cambiamento nel numero di formiche e di colonizzazione del territorio, e di solito non minacciano altri insetti o animali.

Fuori casa è un altra storia

A Melbourne, il loro carattere genetico e comportamento è molto diverso dalla parenti sudamericane. Qui, le colonie di formiche argentine non combattono tra di loro. A differenza, hanno creato una supercolonia, che si estende per 100 chilometri direttamente sotto la città australiana.

Si crede che prima che approdassero in Australia,le Linepithema humile abbiano subito dei radicali cambiamenti genetici durante il loro viaggio di colonizzazione del pianeta partito dall' Argentina che le abbia fatte diventare estremamente aggressive e invasive.Le formiche argentine cominciarono a comportarsi in modo diverso,le colonie non si minacciano a vicenda, ma infestano e attaccano la flora e la fauna locale. Le argentine stanno sostituendo le locali formiche australiane,predano altri insetti, ma attaccano e cacciano le formiche locali che incontrano sul loro cammino. Ecco come si vince un territorio enorme.

In Italia

Le formiche argentine formano una supercolonia che si estenda dalla Liguria fino al Portogallo,che rappresenta dopo la supercolonia della Formica yessensis in Giappone (non come estensione ma come numero) la comunità di insetti sociali più numerosa esistente al mondo,e la prima in Europa,si contano migliaia di miliardi di formiche argentine,una comunità potenzialmente capace di estendere ancora di più il proprio dominio sul territorio invaso.

ARTICOLI PIU' LETTI DELLA SETTIMANA

ABBONATI ALLE NEWS