mercoledì, ottobre 17, 2012

La Formica, un piccolo insetto.

Le formiche sono note per le società complesse, le colonie, che costituiscono. E sono spesso citate come il simbolo di parsimonia e industrialità, in quanto molte specie sembrano instancabili lavoratrici nella loro attività quotidiana di raccolta di grandi quantità di cibo da immagazzinare nei loro nidi, i formicai. Lo studio delle formiche ha appassionato naturalisti, ricercatori e scienziati fin dai tempi antichi. Gli studiosi o i semplici interessati a questo straordinario insetto spesso tengono e allevano colonie di formiche in cattività per osservare le loro attività e/o studiare la loro complesa vita sociale. Si sa che le formiche si trovano in quasi tutte le parti del mondo, ad eccezione delle regioni polari.


Le formiche che vivono sottoterra, nei formicai, creano numerosi tunnel che permettono all'aria di circolare attraverso il suolo, rendendo il terreno più produttivo a vantaggio dell'agricoltura, cosa che molti ignorano. Alcuni tipi di formiche predano e uccidono altri insetti che si nutrono di alcune colture, quindi hanno un utilità ben precisa. Molte specie di formiche sono si infestanti, ma invadono le case e i magazzini in cerca solamente di cibo, e purtroppo oggi molti insetticidi chimici sono usati per ucciderle.

Esistono circa 10.000 specie conosciute di formiche nel mondo. Quindi non deve sorprendere che le formiche, come milioni di altri insetti sociali, vivono ovunque sulla terra, eccezion fatta come scritto in precedenza nelle regioni polari. Infatti le zone con climi caldi e umidi presentano il maggior numero di tipi di formiche e ovviamente altri insetti.

Le foreste pluviali tropicali sono molto ricche di vita, e gli insetti quindi proliferano trovando un clima adatto per loro. Gli scienziati affermano che se tutti gli animali della foresta pluviale amazzonica sarebbero pesati, le formiche e le termiti costituirebbero un terzo di quel peso totale.

Le formiche non si sono mai estinte, anzi nei secoli si sono evolute sempre di più e si sono adattate con successo al cambiamento del clima sulla terra, avendo diversi modi di vita che permettono loro di vivere in numerosi e diversi habitat: ovviamente la loro piccola dimensione rende molto più facile trovare il cibo e un riparo dove fondare le proprie colonie nei formicai.

ARTICOLI PIU' LETTI DELLA SETTIMANA

ABBONATI ALLE NEWS