mercoledì, giugno 06, 2012


Bellissimi disegni sulla formica tavolozze create da foto e scatti reali da Andrey Pavlov, il fotografo di Mosca autore delle immagini,che sostiene di aver impegnato molte ore nella costruzione delle scene di cui le formiche sono protagoniste della sua serie"Tales Ant" I piccoli insetti sono vivi e son stati fotografati mentre si muovevano liberamentenelle vicinanze di un formicaio, accanto al quale in alcune occasioni il fotografo avrebbe accostato piccoli frutti, rametti o oggetti, per poter assistere alla reazione delle formichedi fronte ad essi.


Nessun programma di fotoritocco sarebbe stato utilizzato dall'autore per la realizzazione delle immagini, che possono rappresentare in questo modo alcune scene quasi commoventi della vita nelle vicinanze di un formicaio, con i piccoli insetti che sembrano sorreggersi l'un l'altro, oppure che si sforzano nel trasportare del cibo, delle foglie o dei rametti di legno.

Pavlov sostiene che la propria abilità nella costruzione delle inquadrature fotografiche provenga da una grande familiarità con il teatro e con l'allestimento dei fondali di scena, comprensivi di tutti gli oggetti necessari alla performance di un'opera teatrale. I colori fiabeschi delle fotografie sarebbero dovuti alla luce proiettata dai raggi solari in alcuni dei più significativi momenti della giornata, scelti dal fotografo per osservare il comportamento delle formiche, cime l'alba ed il tramonto.

Il fotografo ha studiato così da vicino i comportamenti delle formiche da conoscere alla perfezione i movimenti che avrebbero compiuto ed i percorsi che avrebbero attraversato durante i loro spostamenti. A questo punto, si è semplicemente ingegnato a disporre nelle vicinanze del formicaio gli oggetti di scena, come se si trovasse in un teatro. Per riuscire a scoprire i segreti delle formiche si è munito di immensa pazienza e di strumentazione adatta alla fotografia naturalistica "macro". Ha così dato vita a scenari da favola, che ora possiamo soffermarci ad ammirare.


ARTICOLI PIU' LETTI DELLA SETTIMANA

ABBONATI ALLE NEWS